29 feb 2008

la tassa e la cassa

Apprendiamo oggi dall'Istat questi dati:

Pil 2007 +1,5
Prezzi al consumo 01/08 +2,9
Prezzi alla produzione 12/07 +4,6
Produzione industriale 12/07 -6,5
Vendite al dettaglio 12/07 -0,6
Occupati 3T/07 +1,8
Retribuzioni 12/07 +2,0

a cui aggiungiamo la pressione fiscale con questi:
40,6% nel 2004, al 40,5% nel 2005, al 42,1% nel 2006 e infine al 43,3% lo scorso anno.

Mi vien da osservare che:
L'inflazione sale più delle retribuzioni
Il PIL sale meno sia di inflazione che di retribuzioni.

Non mi pare bene.

Cigliegina sulla torta: il nostro caro governo ha ben pensato, per ridurre il deficit, di aumentare la pressione fiscale (per questo bastava il mio commercialista, senza scomodare l'istat..).

E così si è assicurato di ammazzare l'economia e aumentare i prezzi. Geniale.

26 feb 2008

l'informazione moderna

Mi chiedo spesso perchè nelle trasmissioni televisive o radiofoniche, il giornalista chieda all'ospite tecnico di turno di "parlare semplice, per farsi capire dagli ascoltatori".

Ora comincio a capire. Il problema è che il livello culturale di buona parte degli ascoltatori è superiore a quello del giornalista.

Vale anche per la carta stampata. Ecco un esempio:


Qui il caro giornalista descrive un sistema che secondo lui funziona così:

Al fine di prelevare delle informazioni cifrate presenti su computer, i ricercatori di Princeton hanno inventato una nuova tecnica che consiste nel portare a -196 C° il computer in questione entro pochi minuti da quando il proprietario lo ha spento, al fine di poter far comodamente, poi, un dump della memoria, nella quale cercare la chiave con la quale decrittare tutto il resto.

Il giornalista non si è chiesto se abbia senso entrare in casa del proprietario del PC _entro pochi secondi dallo spegnimento_ con un bidone di azoto liquido in mano. Certo costui non si accorgerà di nulla. Non era più semplice entrargli in casa _prima_ che spegnesse il computer?

Il giornalista non se lo chiede.

Mi chiedo io, invece, cosa abbia capito costui. Nulla, con tutta probabilità.

La ricerca, completa, sta qui: http://citp.princeton.edu.nyud.net/pub/coldboot.pdf

p.s.

Val la pena questa citazione dell'articolo, se non altro per l'alta concentrazione di ignoranza, sia tecnica che linguistica, ivi contenuta:

“Nella memoria pubblicata nel sito web dell'università gli studiosi scrivono di essere riusciti a compromettere le informazioni cifrate archiviate che utilizzano sistemi operativi Windows, Macintosh e Linus.”

p.p.s.

Ho visto la foto del ricercatore e m'è tornata l'insofferenza per l'ambiente universitario. A me pare proprio un'altra ricerca dal valore accademico scarso (lo sapeva già qualunque ingegnere elettronico che esiste un tempo di decadimento, qui l'hanno solo valorizzato) e dal valore pratico nullo (dover raggiungere la memoria in un tempo compreso tra i 2.5 e i 35 secondi dallo spegnimento con una adeguata attrezzatura per portalo a -196 C° continua a sembrarmi stupidamente complicato, nella migliore delle ipotesi).

25 feb 2008

partito democratico

Fedele al mio motto "giudico il programma": mi piace al 70-80%. Ma alcune cose sono troppo "vaporose" e alcune mancano.

(e metto il link a una copia sul mio sito. sia mai che lo cambino :)

Ora attendo quello della destra.

Poi un approfondimento punto per punto.

E infine un bel confronto col "mio"!

Un solo dubbio: ma non sono gli stessi che son stati al governo gli ultimi 2 anni?

18 feb 2008

14 feb 2008

14-2

Parafrasando il cappellaio matto: "un buon non-sanvalentino"

Per festeggiare tutti i giorni (tranne oggi) ed essere tristi lo stesso (anche oggi).

click sul pomodoro

Ho provato la spesa online di Esselunga.

Pregi:
  • Catalogo online molto vasto, assolutamente paragonabile a quello che si può trovare fisicamente nel supermercato.
  • Facilità di comparazione dei prezzi facilitata dalla modalità online
  • Pagamento con carta o bancomat sia online che alla consegna
  • Consegna perfettamente in orario (anzi, sono arivato a 10 minuti dalla fascia di consegna e c'era il furgone che mi aspettava)
  • Sacchetti consegnati separati per tipologia (fresco-congelato-generico)
  • Soprattutto: risparmio di tempo e stress nei supermercati!

Difetti:
  • Online non riporta il limite sulle casse d'acqua (max 4), oltrepassato il quale mi dicono che l'ordine venga annullato in toto.
  • Costo (circa 7 €) accettabile per una spesa "grossa", non certo per la spesa di tutti i giorni.

Voto: 8

Brava Esselunga!

8 feb 2008

tutto così difficile

A volte mi chiedo se sto facendo la cosa giusta. Nel modo giusto.
Domande ricorrenti, negli ultimi tempi.
E risposte invarianti. "Forse" e "No".

D'altronde non è certo facile. Vivere bene, dico.

Mi si dice che dovrei avere più amore per me stesso.
Mi dico che sto facendo le cose nel modo sbagliato.

E che sarebbe ora di dare una riordinata, andare a letto presto e dormire di più, trovarsi una brava ragazza, godersi quel che si è, godere della fortuna che si ha e smetterla di preoccuparsi dei propri prolemi e risolvere solo quelli degli altri.

Ma sembra tutto così difficile..

E io... Non so neppure perchè scrivo questo post.


P.S.
Chi mi conosce sa che c'è una canzone che mi piace tantissimo.
Finisce così:

"Life calling,
night falling,
I'm already gone.
Just wake up, darling,
and roll away the stone."

7 feb 2008

Sono Winston Wolfe...

...e risolvo i problemi. Degli altri.

1 feb 2008

Cryptography In A Nutshell

Senza la pretesa di voler fare un trattato sull'argomento, mi son trovato a spiegare tramite Skype alcuni concetti base di crittografia.

Visto che già ce l'avevo, ho copincollato il tutto in una pagina web, dopo averne fatta una breve revisione. Il risultato lo trovate qui. Buona lettura.
this is a trap: admin@pyspy.com mailto:admin@pyspy.com